Operaio precipita nel vuoto, trasportato in eliambulanza al "Bufalini"

Incidente sul lavoro, nella mattinata di giovedì, nell'entroterra riminese. sul posto il personale del 118

Serio infortunio sul lavoro, nella mattinata di giovedì, con un operaio trasportato in eliambulanza al "Bufalini" di Cesena. L'incidente si è verificato poco prima delle 9 in un cantiere di San Lorenzo in Correggiano, in via Barchi quando l'uomo, un 52enne libero professionista incaricato da una ditta che si occupa della realizzazione di case in legno, sarebbe caduto da una scala precipitando a terra dopo un volo di circa 4 metri riportando lesioni al rachide e alla spina dorsale. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, con i sanitari che hanno prestato le prime cure all'uomo e poi, a causa della natura delle ferite, chiedere l'intervento dell'eliambulanza da Ravenna. Stabilizzato, l'operaio è stato poi trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate. In via Barchi, per i rilievi di rito e per ricostruire la dinamica dell'infortunio, è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento