Infortunio sul lavoro, con la mano rimane incastrata nella sfogliatrice

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberare la donna che ha riportato lo schiacciamento delle falangi

Momenti di paura per una donna che, nel pomeriggio di domenica, è rimasta incastrata con una mano nella sfogliatrice della piada. L'infortunio sul lavoro si è verificato verso le 17 in un forno di via Flaminia Conca, a Rimini, quando la signora, nello stendere la pasta, ha inavvertitamente infilato le dita tra i rulli rimanendo incastrata. È scattato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare la mano della donna e poi affidarla alle cure dei sanitari del 118 arrivati sul posto con l'ambulanza. La ferita, che non ha mai preso conoscenza, è stata poi trasportata al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini dove le è stato diagnosticato lo schiacciamento delle falangi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

Torna su
RiminiToday è in caricamento