Infortunio sul lavoro, con la mano rimane incastrata nella sfogliatrice

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberare la donna che ha riportato lo schiacciamento delle falangi

Momenti di paura per una donna che, nel pomeriggio di domenica, è rimasta incastrata con una mano nella sfogliatrice della piada. L'infortunio sul lavoro si è verificato verso le 17 in un forno di via Flaminia Conca, a Rimini, quando la signora, nello stendere la pasta, ha inavvertitamente infilato le dita tra i rulli rimanendo incastrata. È scattato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare la mano della donna e poi affidarla alle cure dei sanitari del 118 arrivati sul posto con l'ambulanza. La ferita, che non ha mai preso conoscenza, è stata poi trasportata al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini dove le è stato diagnosticato lo schiacciamento delle falangi.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Il folle inseguimento per le strade si conclude nel cuore dell'isola pedonale

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

Torna su
RiminiToday è in caricamento