Infortunio sul lavoro, con la mano rimane incastrata nella sfogliatrice

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberare la donna che ha riportato lo schiacciamento delle falangi

Momenti di paura per una donna che, nel pomeriggio di domenica, è rimasta incastrata con una mano nella sfogliatrice della piada. L'infortunio sul lavoro si è verificato verso le 17 in un forno di via Flaminia Conca, a Rimini, quando la signora, nello stendere la pasta, ha inavvertitamente infilato le dita tra i rulli rimanendo incastrata. È scattato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare la mano della donna e poi affidarla alle cure dei sanitari del 118 arrivati sul posto con l'ambulanza. La ferita, che non ha mai preso conoscenza, è stata poi trasportata al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini dove le è stato diagnosticato lo schiacciamento delle falangi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Schianto tra due centauri, uno si "infila" nella cuspide piena d'acqua

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento