Inseguimento a 200 all'ora sul lungomare, presi "topi" d'auto

Si tratta di due napoletani, rispettivamente di 32 e 44 anni, accusati di furto pluriaggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale