L'inverno è arrivato e la Valmarecchia si sveglia imbiancata dalla neve

Notte di bufera in tutto l'entroterra riminese dove i fiocchi hanno raggiunto i 30 centimetri a Pennabilli regalando uno scenario suggestivo. Mezzi spartineve in azione su tutte le strade, al momento le forze dell'ordine registrano solo alcuni interventi di routine

La prima neve ha fatto capolino in tutta la Valmarecchia e, mercoledì mattina, da Novafeltria verso l'interno i residenti si sono svegliati con un paesaggio completamente innevato. I fiocchi di neve hanno raggiunto un'altezza di 30 centimetri a Pennabilli ma, al momento, tutte le strade risultano percorribili con catene e gomme da neve. In tutto l'entroterra riminese sono in azione i mezzi spazzaneve e spargi sale per tenere pulite le principali arterie. I carabinieri della Valmarecchia non registrano interventi degni di nota se non qualche soccorso a chi, sorpreso dalla nevicata e senza catene o gomme da neve, è sbandato uscendo di strada. 

L'inverno, quindi, ha fatto la sua comparsa in grande stile, sospinto da un fronte artico che nelle prossime ore continuerà ad imperversare su tutto il territorio con venti gelidi da nord-nordest e nevicate nelle prossime 24h fino a lambire la pianura. Si consiglia dunque di fare molta attenzione agli sviluppi previsionali delle prossime ore, e per chi si mette in viaggio, attrezzarsi con pneumatici da neve e catene, la temperatura infatti tenderà a scendere fin verso i -4/-5°C, dunque le gelate saranno in agguato anche se il tempo da giovedi tenderà a migliorare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’allerta meteo durerà fino alle ore 12 di giovedì, dopodichè è atteso un miglioramento fino tutta la giornata di venerdì. Da sabato, e per tutto il fine settimana, è invece previsto un nuovo peggioramento del meteo con probabili precipitazioni che, seppur con minore intensità rispetto le attuali, potrebbero assumere carattere nevoso sopra i 300/400 metri, e piovoso in tutto il resto del territorio provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La cometa Neowise fa capolino nel cielo sopra Rimini

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Stop ai voli, discoteche e mascherine: le novità del nuovo decreto

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Medico ubriaco sul monopattino va a sbattere contro l'ambulanza

Torna su
RiminiToday è in caricamento