L'elicottero delle Fiamme Gialle scopre una discarica abusiva

A Bellaria individuato un sito dove erano stoccati 13mila chili di rifiuti speciali non pericolosi

A seguito di una serie di ricognizioni aeree, avviate fin dallo scorso autunno, le Fiamme Gialle della Sezione Aerea di Rimini hanno individuato alcune aree, fra le provincie di Ravenna, Forlì – Cesena e Rimini, che mostravano apparenti situazioni di degrado ambientale, sui quali concentrare l’attenzione ed approfondire l’effettivo stato dei luoghi. Dai controlli dal cielo si è così passati a quelli a terra, in collaborazione con l'Arpae, dove è stata scoperta la presenza di vere e proprie discariche abusive di rifiuti speciali e pericolosi, costituiti anche da carcasse di veicoli, in violazione alle vigenti normative ambientali, con potenziale contaminazione del terreno sul quale questi materiali, esposti peraltro ai fenomeni atmosferici, vengono depositati. Oltre a Rimini, le provincie interessate sono quelle di Forlì-Cesena e Ravenna.

Nel riminese, a finire nei guai è stato il titolare di un'attività di Bellaria nel cui terreno erano stati stoccati 13mila chili di rifiuti speciali non pericolosi tra cui pannelli coibentati, metalli, inerti e plastica. L'area, di circa 3mila metri quadri, è stata messa sotto sequestro dalle Fiamme Gialle e, il proprietario, è stato denunciato a piede libero per le violazioni al testo unico ambientale. Gli elementi raccolti nel corso dell’intervento saranno valutati anche ai fini di polizia economico finanziaria, con particolare riferimento ai minori costi sostenuti per il mancato rispetto degli adempimenti ambientali, per i connessi rilievi in materia fiscale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sport in lutto, addio a "Rino" Zangheri: Rimini perde un pezzo di storia

  • Sport

    Il derby sorride al Rimini: tre punti presi con merito contro l'Imolese

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • Urla disperate dal terrazzo: "Il mio compagno mi sta minacciando con una pistola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento