L'occhio elettronico del grande fratello sorveglia Misano

In corso di ultimazione i lavori di realizzazione del nuovo sistema di videosorveglianza e lettura targhe della città

Sono in corso di ultimazione i lavori di realizzazione del nuovo sistema di videosorveglianza e lettura targhe che vedrà numerosi nuovi punti di controllo nell’intero territorio comunale realizzati nell’ambito dell’appalto di gestione e ammodernamento degli impianti di pubblica illuminazione. In particolare sono già stati attivati i punti di controllo sulla via del Carro (loc. Belvedere) e via Tavoleto (loc. Cella) e le telecamere di videosorveglianza nelle piazze principali della zona turistica: Repubblica, Roma e Venezia. Tutte le immagini delle telecamere saranno raccolte e visionate nella centrale operativa della Polizia Locale e saranno messe a disposizione delle Forze dell’ordine attraverso un protocollo d’intesa che sarà siglato al completamento del progetto.

Primo test importante delle nuove telecamere sarà l’imminente Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini che si volgerà nel fine settimana. Le immagini saranno infatti messe a disposizione delle forse dell’ordine nella cabina di regia per l’ordine pubblico presente in circuiti nei giorni dell’evento mondiale. “Con queste nuove istallazioni andremo ad implementare il sistema di videocontrollo presente cercando di ottenere così un’ampia copertura del vasto territorio comunale – spiega il Sindaco Fabrizio Piccioni -. Saranno coperti infatti entro l’anno anche le zone di Scacciano, Misano Mone e Villaggio Argentina.  In questo modo siamo convinti di rispondere in modo attento e preciso alle esigenze di scurezza dei cittadini sia sotto l’aspetto della sicurezza stradale che dell’ordine pubblico”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

Torna su
RiminiToday è in caricamento