La Baia Imperiale si conferma il miglior club italiano nella Top 100 Best Clubs In The World

Il locale sul promontorio di Gabicce si colloca al 19esimo posto, confermando così la posizione raggiunta lo scorso anno

Per il quarto anno consecutivo, la Baia Imperiale si conferma il primo locale italiano nella Top 100 Best Clubs In The World, la classifica stilata dalla International Nightlife Association, associazione no-profit nata nel 2012 e che coinvolge locali, relativi imprenditori e addetti ai lavori di Europa, Asia, Nord e Sud America. La Baia Imperiale si colloca al 19esimo posto, confermando così la posizione raggiunta lo scorso anno. Hï Ibiza, Ushuaïa Ibiza e Onmia Las Vegas i primi tre locali in classifica, che sono stati rivelati durante l’edizione annuale dell’International Nightlife Congress, svoltosi in Colombia. Le votazioni hanno coinvolto i componenti delle più importanti associazioni mondiali di categoria. L’intera classifica sul sito www.international-nightlife.com. Tra i prossimi appuntamenti di rilievo in calendario alla Baia, spicca il Capodanno Imperiale, lunedì 31 dicembre 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento