La banda del bancomat colpisce in Valmarecchia, esploso uno sportello automatico

Il colpo andato a segno nella notte tra venerdì e sabato, diversi i danni all'interno dell'istituto di credito

Nuovo colpo della banda del bancomat che, nella notte tra venerdì e sabato, è entrata in azione in Valmarecchia. Ad essere presa di mira dai malviventi è stata la filiale della Banca Malatestiana di Villa Verucchio con l'esplosione che ha provocato diversi danni. I residenti di via Tenuta sono stati buttati giù dal letto intorno alle 3 quando, la deflagrazione, ha fatto saltare in aria lo sportello automatico all'interno della struttura. I malviventi hanno utilizzato la tecnica della "marmotta" che è riuscita a scardinare la cassaforte del bancomat permettendo alla banda di mettere le mani sui contanti e poi fuggire a tutta velocità prima dell'arrivo dei carabinieri. L'ammontare del bottino è ancora in corso di quantificazione ma, dalle prime indiscrezioni, si parla di circa 15mila euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso, per identificare gli autori del colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Vacanza tragica, 17enne muore annegata durante un bagno all'alba

Torna su
RiminiToday è in caricamento