La favola di Pinocchio rivive a Riccione in piazzetta San Martino

Successo di pubblico per l’allestimento creato da Romina Biasi, e portato in scenda dalla Compagnia del Ranocchio

A quasi 140 anni dalla sua pubblicazione Pinocchio continua a essere non solo uno dei libri più amati e tradotti al mondo, ma anche una fonte inesauribile di suggestioni teatrali. Grande successo di pubblico, ieri sera in piazzetta Sa Martino per l’allestimento creato da Romina Biasi, e portato in scenda dalla Compagnia del Ranocchio, formata da un gruppo di genitori dei bambini dell’Istituto Maestre Pie dell’Addolorata Scuola Primaria e dell’Infanzia di Riccione. E’ stato uno spettacolo per tutta la famiglia che ha visto tra il foltissimo pubblico la presenza di numerosi e allegrissimi bambini che con vivacità hanno partecipato al gioco della narrazione. In questa versione del celeberrimo libro di Collodi la storia è narrata coralmente con semplicità e immediatezza. Dalla faticosa creazione del burattino al funerale del Grillo, dall’incontro con Mangiafuoco e Lucignolo all’interrogatorio del Gatto e della Volpe, dal Paese dei Balocchi all’abbraccio con Geppetto nella pancia della balena. Tutti i passaggi, soprattutto quelli più divertenti, sono stati sottolineati dalla narrazione, dalle canzoni e dalle azioni dei volenterosi e bravissimi genitori-attori in un gioco di invenzioni continuo e imprevedibile. Dopo il successo di “Pinocchio” crescono le aspettative per i prossimi eventi in programma in Piazzetta San Martino, con a seguire il 16 Agosto alle 21,00, lo spettacolo teatrale di Carlo Tedeschi, “Senza Fili”, a cura della Compagnia del Lago. Anche questo rivolto ad un pubblico di grandi e piccini con oltre 40 artisti in scena tra mimo, danza, canto e circo.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Riccione non si ferma e pensa alla nuova stagione turistica

Torna su
RiminiToday è in caricamento