La notte agitata per un 46enne finisce in ospedale

Notte agitata per un leccese di 46 anni. Per fermare il pugliese, particolarmente agitato, si è reso necessario l’intervento di due pattuglie della Polizia

Notte agitata per un leccese di 46 anni. Per fermare il pugliese, particolarmente agitato, si è reso necessario l’intervento di due pattuglie della Polizia. L’uomo, ubriaco fradicio, si è presentato in via Curiel, dove abita la compagna, suonando ripetutamente il citofono e battendo violentemente contro la finestra. Alla richiesta di mostrare i documenti, si è ulteriormente agitato. Portato al comando per gli accertamenti del caso, si è ferito in una caduta.

Nonostante la ferita, ha continuato ad inveire ed aggredire i poliziotti. Uno ha riportato lesioni guaribili in sette giorni. Il pugliese è stato portato all’ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio. L’uomo è stato denunciato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e sanzionato per ubriachezza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggredito sotto casa con lo spray al peperoncino e rapinato

  • Cronaca

    Droga, furti e auto rubate: notte di "passione" per i Carabinieri

  • Attualità

    Quando il disegno risolve il crimine, ecco la specialista della Polizia di Stato

  • Cronaca

    Si celebra il 25 aprile a Santarcangelo, il sindaco: "Ancora troppe guerre nel mondo"

I più letti della settimana

  • "I passeggeri filmavano col cellulare l'agonia del ragazzo investito dal treno"

  • Dramma sui binari: ragazzo travolto da un treno nella stazione di Riccione

  • Costretta a vivere con un campo nomadi di fronte a casa, lo sfogo di una riminese

  • Individuati ed arrestati gli autori della sparatoria di Santarcangelo

  • Sesso, prostituzione e ricatti: un filo lega l'omicidio di Makha Niang ai due albanesi arrestati

  • Si getta nel Po per farla finita, si cerca nel fiume il corpo di una riminese

Torna su
RiminiToday è in caricamento