"Succhiatore" di gasolio arrestato in flagrante dalla polizia

Armato di tubo di plastica è taniche, stava depredenado i serbatoi di alcuni mezzi pesanti lasciati in un cantiere

È stato arrestato in flagranza dalla polizia, mentre armato di un tubo di gomma stava rubando il gasolio nei serbatoi di alcuni mezzi pesanti lasciati in un cantiere, un moldavo 54enne che una volta scoperto non ha esitato a colpire un agente. Verso l’1 di martedì, in un cantiere di via Tonale all’angolo con via Agrifoglio, è scattato l’allarme satellitare dei mezzi pesanti collegato alla centrale di un istituto di vigilanza che ha immediatamente chiamato la polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta una Volante con gli agenti che, una volta dentro, hanno notato un uomo che armeggiava nei pressi dei macchinari. Alla vista delle divise il moldavo, dopo aver abbandonato il tubo di gomme e alcune tanche, è fuggito in mezzo a un canneto tallonato dal personale della polizia. Bloccato dagli agenti, il 54enne ha reagito sferrando un pugno in faccia al poliziotto che è rimasto ferito al labbro e medicato con una prognosi di 6 giorni. Per lo straniero, invece, sono scattate le manette con l’accusa di rapina impropria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

  • Fiamme nel condominio, i residenti evacuati dai vigili del fuoco

Torna su
RiminiToday è in caricamento