Lana e uncinetto per decorare Villa Mussolini: parte "Una pezza ai disagi"

E’ ai nastri di partenza il progetto denominato “ Una pezza ai disagi” promosso dalla commissione Pari opportunità del Comune di Riccione con la costituzione di gruppi di lavoro femminili per creare mattonelle, fiori a vari manufatti di filato

E’ ai nastri di partenza il progetto denominato “ Una pezza ai disagi” promosso dalla commissione Pari opportunità del Comune di Riccione con la costituzione di gruppi di lavoro femminili per creare mattonelle, fiori a vari manufatti di filato. Basterà partecipare agli incontri settimanali previsti tutti i lunedì dalle 15 alle 18 al Centro di Quartiere San Lorenzo ed il giovedì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30 al centro Nautilus.

Primo appuntamento giovedì 22 gennaio. L’iscrizione è gratuita. Richiesti uncinetto o ferro da maglia per creare con lana, cotone, rafia, corda e filati sintetici pezze di tessuto utili ad assemblare il lavoro finale.  Obiettivo: installare il 7 marzo i lavori così realizzati, su panchine, alberi, cancelli e fontanelle nei giardini di Villa Mussolini.

Il progetto, noto come Guerrilla Crochet (letteralmente bombardamento di fili), si propone di “ valorizzare il ruolo socio-culturale del lavoro a maglia - ha affermato Beatriz Colombo, presidente della Commissione alle Pari Opportunità - un’arte antica che in passato ha rappresentato la principale elaborazione di maufatti per l’abbigliamento e l’arredamento. La memoria del passato costituisce, anche da un punto di vista sociale,  un elemento di arricchimento per trascorrere momenti di sana condivisione. Questa iniziativa – ha concluso Colombo – diventa occasione per riscoprire il valore e la bellezza dello stare assieme con semplicità, per educare le persone al gioco e all’amore per il bello”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento