Largo Bordoni, al via la sperimentazione di una rotatoria all'intersezione

Le criticità derivano dalla morfologia e dalla la geometria delle strade che si affacciano sulla zona messa

Via alla soluzione delle difficoltà che la circolazione incontra a Largo Bordoni, zona Ina Casa. Le criticità derivano dalla morfologia e dalla la geometria delle strade che si affacciano sulla zona messa al centro dell’attenzione, ed innescano una situazione di potenziale pericolo a cui l’Amministrazione Comunale ha deciso di porre rimedio. Si sono avviati quindi i lavori per la realizzazione di una rotatoria sperimentale, così come da Ordinanza della Direzione Lavori Pubblici e Qualità Urbana del Comune di Rimini. I lavori sono diretti e coordinati dal Servizio Manutenzione Infrastruttura Stradale di Anthea. La rotatoria sperimentale è propedeutica all’intervento definitivo, che sarà preceduto dall’analisi dei flussi di carico e dalla misura dei benefici che l’intervento saprà offrire. Trattandosi di un intervento sperimentale, saranno impiegati cordoli in gomma, mentre l’anello centrale sarà realizzato con un manufatto in cemento prefabbricato. I lavori si concluderanno entro fine maggio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tremendo frontale, neonato in condizioni disperate

  • Cronaca

    Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Politica

    Tecnopolo e Aquarena, la Lega chiede le dimissioni di Gnassi

  • Cronaca

    I giovani Alfieri della Repubblica ricevuti in Comune: "Siamo orgogliosi di voi, grazie per il vostro altruismo"

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Tremendo frontale, neonato in condizioni disperate

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento