Cattolica, novità a Palazzo Mancini: ripartono le lancette dell'orologio del Comune

Martedì mattina è arrivato al Comune il tecnico con i componenti necessari alla riparazione, così come annunciato dalla ditta “Roberto Trebino” di Genova, che ne cura la manutenzione

Torna in funzione l’orologio di Palazzo Mancini. Martedì mattina è arrivato al Comune il tecnico con i componenti necessari alla riparazione, così come annunciato dalla ditta “Roberto Trebino” di Genova, che ne cura la manutenzione. Lo scorso mese le lancette si erano fermate segnando le 12,05. Dall’Amministrazione era stato affidato in via urgente il lavoro di sostituzione della scheda elettronica del gruppo di alimentazione ma il periodo delle festività natalizie ne ha rallentato l’esecuzione.

“L'orologio ha il nucleo centrale elettronico – aveva spiegato Giovanni Ubalducci, responsabile dell' Ufficio Tecnico del Comune - ma altre componenti sono meccaniche, è un meccanismo complesso. Nell’arco di una mattinata il tecnico della ditta ha completato il lavoro e l'orologio è tornato a segnare l'ora giusta”. La ditta Trebino vanta una lunga storia, nasce nel lontano 1824 e si afferma grazie a maestri orologiai e provetti campanari. L’azienda, leader in Italia e nel mondo, è condotta dai discendenti del Cavaliere Roberto Trebino e da una trentina di dipendenti altamente specializzati. 

palazzo-mancini-cattolica-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Bisarca tamponata in A14 "perde" un veicolo che trasportava

Torna su
RiminiToday è in caricamento