Litiga col fratello in strada e finisce all'ospedale

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per spegnere una lite tra fratelli scoppiata martedì sera davanti al "Conad" di Misano

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per spegnere una lite tra fratelli scoppiata martedì sera davanti al "Conad" di Misano. Gli uomini dell'Arma sono arrivati sul posto in seguito alla segnalazione al 112 circa la presenza di due automobilisti che litigavano. I militari, calmati gli animi ed appreso che si trattava di un litigio per futili motivi, hanno identificato le parti e portavano uno dei due al pronto soccorso di Riccione. Sono stati inoltre edotti delle loro facoltà di legge.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

  • Maturità 2019, tutti i diplomati del liceo scientifico Einstein: tanti i "bravissimi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento