Litiga col fratello in strada e finisce all'ospedale

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per spegnere una lite tra fratelli scoppiata martedì sera davanti al "Conad" di Misano

Si è reso necessario l'intervento dei Carabinieri per spegnere una lite tra fratelli scoppiata martedì sera davanti al "Conad" di Misano. Gli uomini dell'Arma sono arrivati sul posto in seguito alla segnalazione al 112 circa la presenza di due automobilisti che litigavano. I militari, calmati gli animi ed appreso che si trattava di un litigio per futili motivi, hanno identificato le parti e portavano uno dei due al pronto soccorso di Riccione. Sono stati inoltre edotti delle loro facoltà di legge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento