Figlia violenta al culmine di un litigio, la mamma chiama il 112

Mamma impaurita del comportamento aggressivo della figlia chiama il 112. E' quanto accaduto nel primo pomeriggio di giovedì in un'abitazione a Rimini

Mamma impaurita del comportamento aggressivo della figlia chiama il 112. E’ quanto accaduto nel primo pomeriggio di giovedì in un’abitazione a Rimini. La giovane, 20 anni, al culmine dell’ennesima discussione,  si è causata volontariamente delle ferite alle braccia ed ai polsi con le schegge di vetro di un vaso precedentemente infranto. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno riportato la situazione alla calma,  in attesa dell’intervento dell’ambulanza che ha provveduto a trasportare la giovane presso il locale pronto soccorso.

Circa due ore più tardi invece i militari dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in un condomino dove si segnalava l’impossibilità di addormentare la bambina di tenera età,  a causa della musica a tutto volume proveniente dall’appartamento del vicino. I Carabinieri hanno provveduto a risolvere la situazione.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gregge attaccato dai lupi nell'entroterra riminese, è strage di animali

    • Politica

      Riccione, il sindaco sfiduciato. Finisce l'era Tosi: "Volevamo rilanciare la Perla Verde"

    • Cronaca

      Gnassi: "Sul campo rom basta cavalcare la vicenda in chiave strumentale"

    • Cronaca

      Su Facebook offre lavoro in una nota clinica in cambio di sesso

    I più letti della settimana

    • Folle inseguimento nella notte, distrutte 2 auto e feriti 4 carabinieri

    • Far West alle Befane, ladri tentano di investire guardia che è costretta a sparare

    • Malviventi in azione nella notte, guardia giurata spara contro i banditi

    • Ritrovato il corpo nudo e senza vita di una donna lungo il Marecchia

    • Macabro ritrovamento lungo il Marecchia: identificato il corpo senza vita

    • Violenta rapina in gioielleria: addetta malmenata dal malvivente

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento