Lotta alla prostituzione, sanzionate 45 lucciole e un cliente

L'uomo, in trasferta a Rimini per un evento fieristico, pizzicato a contrattare in strada una prestazione sessuale a pagamento

Continuano i controlli da parte della Polizia Locale a contrasto del fenomeno della prostituzione su strada. Sono state 46 le sanzioni a seguito dei controlli dei vigili dall’inizio dell’anno ad oggi, in applicazione dell’ordinanza comunale, che fa divieto a chiunque di porre in essere comportamenti diretti in modo non equivoco a chiedere o accettare prestazioni sessuali a pagamento. Tra le 46 sanzioni, una è stata indirizzata ad un cliente: si tratta di un 53enne residente nel nord Italia, arrivato in città in occasione di un evento fieristico sorpreso a contrattare una prestazione con una prostituta.

“I servizi della Polizia Locale di Rimini a contrasto della prostituzione su strada sono costanti e continui – sottolinea l’assessore alla Polizia Locale Jamil Sadegholvaad – Gli strumenti che sono a disposizione degli enti locali sono a dir poco spuntati per far fronte a questo fenomeno, in un quadro normativo nazionale cronicamente lacunoso, ma per quanto nelle nostre possibilità continueremo ad impegnarci su questo fronte attraverso il presidio del territorio e l’applicazione delle ordinanze contingibili e urgenti sia nel periodo estivo sia in quello invernale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che l’ordinanza, entrata in vigore il 1° novembre 2019 e che durerà fino al 30 aprile 2020, ha validità su una serie di zone del territorio comunale dove il fenomeno si manifesta con una maggiore recrudescenza. Le zone individuate sono: Viale Regina Elena, Viale Regina Margherita, Viale Principe di Piemonte, Via Novara, Via Teramo, Via Foglino, Via Cavalieri di Vittorio Veneto, Via Losanna, Via Mosca, Via Guglielmo Marconi, su tutta la Strada Statale ”S.S. 16”- compresa tra il confine con il Comune di Bellaria-Igea Marina e il Comune di Riccione, in Piazzale Cesare Battisti, Via Savonarola, Via Mameli, Via Ravegnani, Via Graziani, Via Dardanelli, Piazzale Carso, Via Principe Amedeo, Viale Vespucci, Piazzale Medaglie d'Oro, Via Varisco, Viale Eritrea, Via Novara, Via Macanno, Via Casalecchio, Via Fantoni, Via Euterpe, Via Emilia Vecchia, Via XIII settembre, Viale Matteotti, Via dei Mille, Via Tolemaide. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

  • Coronavirus, verso il blocco totale almeno fino a Pasqua: poi si valutano riaperture in "due fasi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento