Luigi Lo Cascio inaugura la nuova sede dell'Osservatorio provinciale sulla criminalità organizzata

Dopo il taglio il nastro l'attore ha portato in scena lo spettacolo Il silenzio è mafia

Alla presenza delle autorità civili e militari, è stato l'attore protagonista de I Cento passi Luigi Lo Cascio ad inaugurare ieri pomeriggio la nuova sede dell'Osservatorio provinciale sulla criminalità organizzata a Villa Lodi Fè. Dopo il taglio il nastro Lo Cascio, al Palazzo del turismo, ha portato in scena lo spettacolo Il silenzio è mafia, storia del giornalista Pippo Fava, assassinato da Cosa Nostra. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

  • Cronaca

    Cambio della guardia al comando provinciale dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento