Luigi Lo Cascio inaugura la nuova sede dell'Osservatorio provinciale sulla criminalità organizzata

Dopo il taglio il nastro l'attore ha portato in scena lo spettacolo Il silenzio è mafia

Alla presenza delle autorità civili e militari, è stato l'attore protagonista de I Cento passi Luigi Lo Cascio ad inaugurare ieri pomeriggio la nuova sede dell'Osservatorio provinciale sulla criminalità organizzata a Villa Lodi Fè. Dopo il taglio il nastro Lo Cascio, al Palazzo del turismo, ha portato in scena lo spettacolo Il silenzio è mafia, storia del giornalista Pippo Fava, assassinato da Cosa Nostra. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

  • Cronaca

    Dall'auto in sosta si sprigionano le fiamme, si sospetta incendio doloso

  • Economia

    Agricoltura, l'indagine della Cisl: "Oltre il 92% dei lavoratori è precario"

  • Cronaca

    Il sindaco Ceccarelli: "Via San Mauro è pericolosa, servono interventi"

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • "Dateci i soldi per la bamba", poi la furia aggressiva: tre nomadi in stato di fermo

  • Quattro nomadi sinti interrogati dai carabinieri per l'accoltellamento di due giovani

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

Torna su
RiminiToday è in caricamento