Dal caldo all'autunno, nubifragi nel riminese: oltre 100 millimetri d'acqua e allagamenti

Il maltempo è stato accompagnato anche da raffiche di vento, con punte superiori agli 80 chilometri. Al largo si sono formate anche delle trombe marine

Fulmini, tuoni, raffiche di vento e tanta pioggia. Il riminese in poche ore è passato dal caldo estremo all'autunno inoltrato. Un impulso d'aria fresca ha innescato la formazione di un minimo sul Golfo Ligure, in spostamento verso il bacino del Medio Tirreno, che ha innescato temporali organizzati, che hanno riversato anche oltre 100 millimetri di pioggia in poche ore.

Numerosi gli allagamenti segnalati a macchia di leopardo sul territorio, con i Vigili del Fuoco impegnati in un autentico tour de force. Il maltempo è stato accompagnato anche da raffiche di vento, con punte superiori agli 80 chilometri. Al largo si sono formate anche delle trombe marine. Un risveglio decisamente autunnale: la temperatura è scesa fino a 14,8°C sulla costa. La tendenza è per un miglioramento delle condizioni atmosferiche, con un fine settimana soleggiato e temperature gradevoli, con massime intorno ai 30°C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlia investite da un'auto sulla strada per andare a scuola

  • Rinaldini svela gli ingredienti della "Torta dei sogni", il dolce per Fellini offerto in piazza

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Rimini e Forlì

  • Elezioni Regionali 2020 Emilia-Romagna, la guida: ecco come si vota, le liste e i nomi dei candidati

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento