Maltempo: chiusura del ponte di via Coletti, a rischio quello sul Marecchia

Sorvegliato speciale il ponte dell'Adriatica con il livello del fiume a 20 centimetri dalla Statale 16. Già imposto lo stop notturno alle auto per il ponte traballante di via Coletti

Sono i ponti ad essere i sorvegliati speciali di queste ore con il personale della Protezione Civile e delle forze dell'ordine impegnato in un costante monitoraggio della situazione. Già disposta la chiusura del ponte "traballante" di via Coletti che, dalle 20 di lunedì alle 7 di martedì, sarà off-limits per tutti i veicoli. Dal Comune fanno sapere che si tratta di "una misura adottata a scopo precauzionale, pur non essendo emerso, dai costanti monitoraggi a cui il ponte è sottoposto dai tecnici dei lavori pubblici, un reale pericolo per lo stato della struttura, ma in considerazione dell’evolversi delle condizioni di maltempo e dell’orario notturno che renderebbe più difficile un eventuale intervento d’urgenza". 

"La viabilità, così come regolata attualmente a senso unico alternato semaforizzato, sarà riaperta domani mattina prima delle ore 7 al termine dei controlli dei tecnici della Direzione Lavori pubblici". Più pesante la situazione sul ponte che scavalca il Marecchia all'altezza della Statale 16 Adriatica. L'acqua è a soli 20 centimetri dalla sede stradale e, sugli argini, il personale della Protezione Civile sta seguendo l'evolversi delle condizioni meteo.

I TECNICI RASSICURANO: "IL PONTE DI VI COLETTI E' SICURO"

IL VIDEO: LA PIENA SUL PONTE DI VIA COLETTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento