Maltratta la moglie e abusa sessualmente della figliastra minorenne

A processo un cittadino bulgaro accusato di una serie di maltrattamenti in famiglia e di atti sessuali con una ragazzina

Il pubblico ministero Davide Ercolani, nella sua requisitoria, ha chiesto una condanna a 8 anni e 6 mesi nei confronti di un 50enne di nazionalità bulgara imputato di maltrattamenti nei confronti della moglie e di abusi sessuali nei confronti della figlia di lei, una ragazzina di 15 anni. La vicenda era iniziata nel 2013 quando l'uomo, durante il rapporto con la connazionale era iniziato a naufragare a causa, secondo la deuncia, dei comportamenti sempre più violenti del bulgaro. Una escalation di violenze, sia fisiche che morali, alle quali la vittima era continuamente sottoposta. Dopo oltre un anno di questa vita, la coppia si era separata con la moglie che aveva lasciato il proprio Paese per venire in Italia ma non per questo i comportamenti del 50enne si erano modificati e, oltre a minacciare di morte la donna e a pedinarla sul luogo di lavoro per farle delle scenate davanti a tutti, aveva iniziato a prendere di mira anche la figlia di lei. Secondo la denuncia, infatti, la ragazzina era finita preda delle attenzioni morbose dell'uomo che, approfittando dell'assenza della moglie, avrebbe approfittato della 15enne costringendola a subìre dei rapporti sessuali orali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Schianto tra due centauri, uno si "infila" nella cuspide piena d'acqua

  • All'ospedale Infermi chiude il sesto piano Covid: dimessi i malati

Torna su
RiminiToday è in caricamento