Raffica di abusi edilizi, la Municipale mette i sigilli al ristorante abusivo

Sotto forma di circolo privato, secondo la Procura la struttura era in realtà un locale pubblico a tutti gli effetti

La Polizia Locale di Riccione, Misano e Coriano ha provveduto questa mattina a porre i sigilli al circolo privato “La Pagoda” di Misano dopo che la Procura della Repubblica ha provveduto al sequestro dello stabile per abusi edilizi, attività abusiva di pubblico esercizio con somministrazione di cibo e bevande al pubblico, presenza di piste da ballo nonché di strumentazione di riproduzione e diffusione della musica non solo per i soci. Il locale era sotto controllo da parte della Polizia Locale da diverso tempo dopo che, più volte, i proprietari del locali avevano provveduto a promuovere e pubblicizzare sui social network e non solo, la serata di Capodanno. Il circolo privato verrà chiuso a partire dalla giornata di giovedì 27 dicembre fino alla decisione del Magistrato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tremendo frontale, neonato in condizioni disperate

  • Cronaca

    Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Politica

    Tecnopolo e Aquarena, la Lega chiede le dimissioni di Gnassi

  • Cronaca

    I giovani Alfieri della Repubblica ricevuti in Comune: "Siamo orgogliosi di voi, grazie per il vostro altruismo"

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Tremendo frontale, neonato in condizioni disperate

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento