Natale di lavoro per i carabinieri di Novafeltria: due automobilisti ubriachi finiscono fuori strada

Controlli straordinari del territorio per i militari dell'Arma al fine di garantire la sicurezza delle festività

Periodo natalizio di inteso lavoro per i carabinieri della Compagnia di Novafeltria che, in occasione del Natale, hanno intensificato i controlli del territorio per garantire la sicurezza dei cittadini. Nelle piazze principali sono stati impiegati militari dell'Arma di pattuglia a piedi, nelle ore di maggiore afflusso e nelle ore serali, con la funzione di prevenzione e repressione dei reati predatori. Dal pomeriggio del 24 al pomeriggio del 26 sono state impiegate complessivamente 32 pattuglie in tutto il territorio con finalità non solo di prevenzione ma anche di intercettazione e controllo di persone e mezzi “sospetti” in transito nella Valmarecchia. Il bilancio ha visto controllare 121 automezzi e 197 persone, due persone sono state denunciate, due la patenti ritirate.

In particolare, a finire nei guai è stato un 20enne di Verucchio che, al volante di una Volkswagen Polo, stava transitando lungo la Marecchiese quando arrivato a Novafeltria ha perso il controllo del veicolo andando a finire fuori strada. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri coi militari che hanno sottoposto il giovane all'etilometro. Il 20enne ha fatto schizzare l'apparecchiatura a 2,05 g/l, oltre 4 volte i limiti di legge, oltre a risultare positivo al test antidroga per cannabinoidi. Il tutto è valso al ragazzo una denuncia a piede libero per guida in stato di ebrezza alcolica e sotto l’uso di sostanze stupefacenti con l'aggiunta di dover dire addio alla propria patente.

Situazione analoga per un 21enne di Sant’Agata Feltria alla guida di una Jeep Compass. Anche il ragazzo, mentre percorreva la Sp 8 Santagatese, ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada. In questo caso, sottoposto all'etilometro, si è limitato a far segnare "solo" 1,65 g/l. Un tasso alcolico che gli è valso il ritiro della patente e la denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Se la sono invece cavata con una multa una 57enne di Verucchio che, al volante di una Fiat Punto, è passata col rosso all’incrocio della via XXIV Maggio a Novafeltria e un 27enne albanese, residente a San Leo, fermato a Torello mentre era alla guida di una Toyota Yaris sprovvista della revisione. In questo caso, l'utilitaria è stata sospesa dalla circolazione fino all'esito del collaudo.

Carabinieri Novafeltria controlli di Natale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

Torna su
RiminiToday è in caricamento