Nel casolare abbandonato spuntano slot-machine rubate

Le apparecchiature elettroniche erano state sottratte in un bar di Santarcangelo lo scorso 18 settembre nel corso di un furto con spaccata. I contenitori delle monete sono stati trovati forzati

Nel pomeriggio di mercoledì, verso le 16, una pattuglia dei carabinieri stava percorrendo via Carpi quando ha notato, nei pressi di un casolare abbandonato, una macchinetta cambiasoldi e due slot-machine forzate. Dai riscontri è emerso che le apparecchiature elettroniche erano state rubate, lo scorso 18 settembre, in un furto con spaccata consumato in un bar di Santarcangelo. Sono in corso le indagini per riuscire ad individuare elementi utili per gli inquirenti ad  individuare gli autori del colpo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Non rispetta il ramadan, giovane picchiato a sangue dal padre

    • Incidenti stradali

      Dramma in via Montescudo: scooterista perde la vita in uno scontro con un'auto

    • Cronaca

      "Sua maestà la regina Margherita": quali sono le pizzerie preferite dai riminesi?

    • Cronaca

      Zeus cerca casa: aiutiamolo a trovare una famiglia

    I più letti della settimana

    • Dramma in via Montescudo: scooterista perde la vita in uno scontro con un'auto

    • Dramma in spiaggia: stroncato da un malore davanti agli occhi dei turisti

    • Molo Street Parade blindata: i consigli per arrivare alla kermesse

    • Schianto contro un furgone sulla Consolare: giovane scooterista in gravi condizioni

    • Predoni della spiaggia inseguiti e catturati, gli zaini pieni di refurtiva

    • Colpito alla testa da un autocarro, operaio trasportato al "Bufalini"

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento