Non rispetta gli obblighi degli arresti domiciliari, si aprono le porte del carcere

Le inottemperanze sono state riportate dai carabinieri alla magistratura che ha aggravato la misura cautelare

Nel pomeriggio di giovedì i carabinieri di Rimini hanno rintracciato e arrestato un 27enne di origini trevigiane, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto agli arresti domiciliari. Il giovane, secondo quanto emerso, aveva più volte ignorato gli obblighi della misura cautelare. Tali inottemperanze, riportate dai militari dell'Arma alla magistratura, hanno fatto scattare un aggravio del provvedimento. Il 27enne è stato quindi portato in caserma e, al termine delle pratiche di rito, trasferito nel cercere dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Taglia la legna con la motosega e si ferisce: trasportato al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RiminiToday è in caricamento