Non rispetta gli obblighi degli arresti domiciliari, si aprono le porte del carcere

Le inottemperanze sono state riportate dai carabinieri alla magistratura che ha aggravato la misura cautelare

Nel pomeriggio di giovedì i carabinieri di Rimini hanno rintracciato e arrestato un 27enne di origini trevigiane, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto agli arresti domiciliari. Il giovane, secondo quanto emerso, aveva più volte ignorato gli obblighi della misura cautelare. Tali inottemperanze, riportate dai militari dell'Arma alla magistratura, hanno fatto scattare un aggravio del provvedimento. Il 27enne è stato quindi portato in caserma e, al termine delle pratiche di rito, trasferito nel cercere dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso sulle panchine del lungomare di Riccione, il nuovo video porno di Malena

  • Prima lo schianto con il guard-rail, poi la tragica carambola: un morto sull'Adriatica

  • Salvini infiamma Santarcangelo, ma non riesce a raggiungere la piazza

  • "Secchiate di me**a su Salvini", è scontro tra il leader della Lega e il cantante santarcangiolese

  • Le scuole superiori che preparano meglio all'Università o al lavoro: la classifica della Provincia

  • Masterchef, Valerio Braschi debutta con il suo ristorante e svela nome, data di apertura e menù

Torna su
RiminiToday è in caricamento