Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

La donna si era presentata in ospedale per un forte dolore addominale, il neonato in buone condizioni

Nonostante avesse già avuto due figli, una 34enne non si era resa conto di essere incinta per la terza volta e al settimo mese della gravidanza aveva scambiato i dolori del travaglio per un problema addominale presentandosi al pronto soccorso. Quando la ragazza si è presentata al "Ceccarini" di Riccione i medici hanno capito subito che si trattava delle doglie disponendo così un parto d'urgenza. In pochi minuti l'inconsapevole 34enne è diventata mamma per la terza volta e, sia per lei che per il piccolo nato settimino, non ci sono state ripercussioni fisiche. Per il neonato, infatti, non si è reso necessario nemmeno il ricovero nell'incubatrice.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento