Nonostante il divieto di dimora viene pizzicato nella sala scommesse

Lo straniero, residente nella Repubblica di San Marino, è stato arrestato dal personale della Squadra mobile

Il personale della Squadra mobile di Rimini, in esecuzione dell’aggravamento della misura cautelare del divieto di dimora nella Regione Emilia Romagna, ha arrestato un 54enne cittadino dell'ex Jugoslavia residente nella Repubblica di San Marino. Lo straniero, già sottoposto alla misura cautelare per reati contro il patrimonio, nonostante il divieto è stato sorpreso più volte nel riminese l'ultima delle quali, lo scorso 8 marzo, in una sala scommesse. Le violazioni, riportate all'autorità giudiziaria, hanno fatto scattare l'aggravamento della misure restrittiva facendo così aprire le porte del carcere per il 54enne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento