Nuova ciclabile per via Tavoleto, il Comune di Misano partecipa a bando regionale

Grazie a questa opera si raggiungeranno quasi 20 chilometri di piste ciclabili sul territorio misanese

Il Comune di Misano ha partecipato al bando della Regione Emilia Romagna sulle ciclovie di interesse regionale e sulla mobilità sostenibile. L’iniziativa si inserisce nel più ampio contesto del lavoro che il Comune sta realizzando per incrementare e migliorare l’intero sistema della ciclabilità, sia sulla parte a mare, sia nelle frazioni. Ricordiamo, ad esempio, la pista che deve essere costruita lungo via Tavoleto, nell’ambito dei lavori di ottimizzazione della terza corsia. Il tratto interessato – per il quale verranno girati i finanziamenti nel caso venissero elargiti dalla Regione - va dalla rotatoria posta all’incrocio con Via san Giovanni, in località “Cella” all’incrocio con Via Nabucco e Via Laghetti alle “Casette”. Il nuovo percorso sarà posizionato in adiacenza alla strada provinciale, sul lato destro, in direzione Morciano, per una lunghezza complessiva di circa un chilometro. Il costo complessivo dell’intervento ammonta a 600.000 euro, di cui la parte richiesta alla Regione Emilia Romagna è del 50%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi lavori sono coerenti con gli obiettivi generali del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile che il comune sta elaborando e che punta ad incrementare la quota di mobilità ciclabile, ora circa del 7% sul totale degli spostamenti, dando più opportunità ai residenti e creando nuove opportunità anche per i turisti, favorendo i collegamenti tra costa ed entroterra. A fronte di un riscontro positivo i lavori potrebbero iniziare nei primi mesi del 2019. “In totale sul nostro territorio abbiamo 16,8 km di piste ciclabili di cui 10,2 in ambito urbano. Grazie a questa nuova opera – spiega il Sindaco di Misano Stefano Giannini – raggiungeremo quasi i 20 km di pista ciclabili tra piste in sede propria e promiscua e percorsi storico naturalistici sul Conca. Ad oggi siamo oltre l’80% dell’obiettivo fissato dalla Regione per il 2020”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • Mascherine gratuite, ecco la mappa della distribuzione

Torna su
RiminiToday è in caricamento