Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

La licenza sospesa per 60 giorni: il locale, è risultato non essere in regola con i permessi per far ballare gli avventori e per aver consentito lo svolgimento di spettacoli di intrattenimento danzante

Il Questore di Rimini, Maurizio Improta, ha disposto la chiusura del ristorante riccionese "La Mulata" dopo il duplice accoltellamento della scorsa settimana. La decisione è stata presa sulla base dell'articolo 100 del Tulps in quanto, il locale, è risultato non essere in regola con i permessi per far ballare gli avventori e, allo stesso tempo, per aver consentito lo svolgimento di spettacoli di intrattenimento danzante.

Si rifiutano di dare soldi a un gruppo di nomadi e vengono accoltellati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Il Sudtirol si dimostra cinico nella sua tana: ko di misura per il Rimini

  • Sport

    Basket, alla Rinascita riesce tutto facile anche ad Anzola

  • Cronaca

    Lavoratori irregolari o in nero nel territorio riminese: maxi operazione della Finanza

  • Cronaca

    Ruba una damigiana di vino e spintona il proprietario: arrestato e condannato a 2 anni

I più letti della settimana

  • Litiga con la compagna e si da fuoco davanti a lei, in gravi condizioni al "Bufalini"

  • Apre un nuovo supermercato, si cercano dipendenti: un Job Day per selezionare 50 persone

  • Incidente durante la Messa, sacerdote finisce al pronto soccorso

  • I vicini non lo vedono uscire di casa, aprono la porta e lo trovano cadavere

  • Il trasporto è troppo eccezionale, la barca rimane incastrata nella curva

  • Titolare di agenzia viaggi scappa coi soldi dei clienti

Torna su
RiminiToday è in caricamento