Omicidio stradale, un convegno a Riccione per fare il punto sulla legge

Oggi le pene previste, sottolinea l'Asaps "appaiono inconsistenti: da sei mesi a tre anni e solo in caso di incidente mortale con fuga il reo potrebbe essere costretto a misure o pene restrittive

Nell'ambito delle Giornate della Polizia Locale,  che s svolge a Riccione,  l'Associazione sostenitori Polstrada, e ai suoi ospiti, tra cui il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Riccardo Nencini, il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri e il Direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato Roberto Sgalla faranno il punto sull'introduzione del reato di omicidio stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sessione arriva in un momento in cui i segnali dalla strada non sono incoraggianti. Solo sul fronte dei pirati, infatti, agosto sarà ricordato tra i mesi i più terribili degli ultimi anni: l'Osservatorio Asaps ha registrato 113 episodi gravi, con 23 morti e 110 feriti. Numeri che significano, da soli, il 25% della mortalità stradale da pirateria di tutti i primi 8 mesi del 2015 e triplicano il dato dell'agosto 2014 (78 eventi, 8 morti e 90 feriti). Oggi le pene previste - sottolinea l'associazione - "appaiono inconsistenti: da sei mesi a tre anni e solo in caso di incidente mortale con fuga il reo potrebbe essere costretto a misure o pene restrittive della propria libertà personale. Solo sulla carta, però: ad oggi, la condanna media per chi ha ucciso e si è dato alla fuga è irrisoria, due anni e quattro mesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Lavoratori edili in stop forzato, imprese in prima linea per affrontare l'emergenza

  • Mascherine gratuite, ecco la mappa della distribuzione

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

Torna su
RiminiToday è in caricamento