Operaio precipita nel vuoto, trasportato d'urgenza al Trauma Center

Il ragazzo si trovava sul tetto di un'azienda di Santarcangelo quando è caduto

E' stato trasportato al Trauma Center del "Bufalini" di Cesena, con il codice di massima gravità, un operaio 19enne precipitato nel vuoto. L'incidente sul lavoro si è verificato nel pomeriggio di giovedì, poco prima delle 16, in un'azienda di Santarcangelo in via Dei mestieri. Dai primi accertamenti, il giovane si trovava sul tetto quando, per cause ancora in corso di accertamento, è caduto rovinosamente. Dopo un volo di oltre 7 metri, il 19enne si è schiantato al suolo ed è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto il personale del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. Nonostante la caduta, il ragazzo non ha mai perso conoscenza e, anche se trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate, non sarebbe in pericolo di vita. In via Dei mestieri, per gli accertamenti di rito e per ricostuire con esattezza la dinamica, sono intervenuti i carabinieri e la Medicina del lavoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento