Tempestività dei pagamenti, il Comune di Rimini virtuoso: paga prima della scadenza

Un risultato che conferma la tendenza registrata da inizio anno, con un indice che è andato gradualmente contraendosi. In cinque anni il tempo medio dei pagamenti si è notevolmente ridotto, con il Comune

Sempre più rapidi i pagamenti da parte del Comune di Rimini ai suoi fornitori: in controtendenza rispetto all’andamento riscontrato a livello nazionale, l’Ente infatti prosegue nel suo percorso di contrazione del tempo medio dei pagamenti alle imprese, chiudendo il 2018 con un indice tornano negativo, pagando cioè in anticipo rispetto alle scadenza. Stando alla fotografia scattata dal settore bilancio dell’Ente, nel 2018 infatti l’indice annuale è stato di -2,6, cioè il Comune è stato in grado di saldare i propri impegni prima della scadenza delle fatture.

Un risultato che conferma la tendenza registrata da inizio anno, con un indice che è andato gradualmente contraendosi. In cinque anni il tempo medio dei pagamenti si è notevolmente ridotto, con il Comune: nel 2013 infatti l’indice era di 45,60 giorni. “In una fase economica ancora critica, un Comune in grado non solo di essere puntuale ma di essere virtuoso nel saldare i propri impegni testimonia la volontà di sostenere nella maniera più concreta il mondo delle imprese - sottolinea l’assessore Gian Luca Brasini -. Per la prima volta dopo anni l’indice torna ad essere negativo, a conferma di come siamo riusciti a consolidare una pratica virtuosa frutto di una riorganizzazione della spesa finanziaria avviata a inizio legislatura. Una strada che abbiamo intenzione di proseguire anche in futuro, proseguendo con opere e investimenti capaci di creare opportunità per il mondo produttivo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indicatore annuale di tempestività dei pagamenti è costruito avendo come base i debiti di natura commerciale che il Comune ha nei confronti dei propri fornitori. L’indice si calcola attraverso una formula complessa che analizza i giorni effettivi che intercorrono fra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento