Palo e pusher catturati mentre vendevano stupefacenti sul lungomare

Notati da una pattuglia della polizia di Stato, sono stati bloccati insieme all'acquirente

Ancora episodi di spaccio sul lungomare di Rimini, nei pressi di due noti locali sul porto, con gli agenti della polizia di Stato che, nella notte tra giovedì e venerdì, hanno arrestato un pusher e il suo palo. Verso le 23 una pattuglia delle Volanti è transitata sul lungomare Tintori e, davanti al Bango 5, hanno notato due giovani nigeriani che venivano avvicinati da un ragazzo. Dopo aver confabulato tra loro, uno degli stranieri ha fatto da palo mentre, il secondo, ha estratto un involucro per consegnarlo all'acquirente. Entrate in azione, le divise hanno bloccato il trio e, mentre l'italiano è stato segnalato in Prefettura come assuntore, i nigeriani sono stati perquisiti e trovati in possesso di varie dosi di marijuana e 260 euro in contanti ritenuti il provento dello spaccio. Portati in Questura, è emerso che si trattava di un 26enne ed un 22enne, quest'ultimo già noto alle forze dell'ordine per reati analoghi. Dopo una notte in camera di sicurezza, i nigeriani sono stati processati per direttissima e condannati a 8 mesi di reclusione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto di Santarcangelo, conclusi i controlli sugli edifici pubblici: "Lunedì scuole aperte"

  • Cronaca

    Scossa di terremoto a Santarcangelo, sospesa la circolazione dei treni

  • Cronaca

    Forte scossa di terremoto sulla Riviera, raggiunti i 4,2 di magnitudo

  • Sport

    Derby senza reti: il Rimini strappa un buon punto sul campo del Ravenna

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto sulla Riviera, raggiunti i 4,2 di magnitudo

  • Scossa di terremoto a Santarcangelo, sospesa la circolazione dei treni

  • Appena uscito dal carcere torna a massacrare di botte la fidanzata

  • Terremoto di Santarcangelo, conclusi i controlli sugli edifici pubblici: "Lunedì scuole aperte"

  • Ennesima auto data alla fiamme, ad andare in cenere è stata una Bmw

  • Apre una nuova hamburgheria stile "figli dei fiori", specializzata in prodotti vegani

Torna su
RiminiToday è in caricamento