Parcheggi scontati sul lungomare di Rimini, ottimo avvio dell’iniziativa di Comune e operatori turistici

“Il servizio – dicono dalla direzione di EasyPark, il gestore del servizio di mobile payment della sosta - ha registrato performance molto positive dallo scorso mese a oggi"

E’ partita a tutta l’iniziativa lanciata solo qualche settimana fa dal Comune di Rimini che ha introdotto, a favore dei clienti dei bagni riminesi, la possibilità di acquistare e utilizzare ticket forfettari per la sosta nelle strisce blu su tutto il lungomare di Rimini, dal porto fino a Miramare. Il progetto nasce con la collaborazione degli operatori, da subito entusiasti sostenitori dell’iniziativa. E’ attraverso di loro che si andrà ad incrementare i servizi per i cittadini e i turisti che avranno la comodità di acquistare la sosta direttamente dal bagnino o dall’esercente, usufruendo di una tariffa molto conveniente per poter parcheggiare sul lungomare anche per l’intera giornata.

“Il servizio a Rimini – dicono dalla direzione di EasyPark, il gestore del servizio di mobile payment della sosta - ha registrato performance molto positive dallo scorso mese a oggi. Gli automobilisti che si sono avvalsi del servizio sono aumentati del 30% e anche il numero complessivo delle soste gestite tramite l’App EasyPark ha segnato un incremento del 20%, con un aumento significativo di nuovi utenti specie nelle giornate di sabato e domenica.” A tutt’oggi sono più di cento sono gli operatori del balneare - tra bagnini e ristoratori - che hanno già aderito all’iniziativa della sosta a tariffa ridotta e migliaia sono i coupon finora venduti. Ottimo è stato infatti il riscontro finora ottenuto dall’iniziativa diffusa tra tutti gli operatori aderenti a Rimini Spiaggia Network, che riunisce in un’unica cabina di regia gli operatori del balneare di Rimini Sud e già più di 80 sono stati gli stabilimenti che hanno effettuato riordini di ticket.

“Gli operatori di spiaggia che hanno aderito a questa importante iniziativa – dicono da Rimini Spiaggia Network che si dichiara soddisfatta per un’iniziativa - sono davvero tantissimi e le richieste aumentano di giorno in giorno.” Come noto, l’abbonamento ‘business’ progettato e proposto dal Comune di Rimini è rivolto agli operatori turistici per consentire ai bagnanti e ai clienti di parcheggiare l’auto sul lungomare di Rimini Sud ad un prezzo conveniente, con ticket forfettari che si traducono in tariffe da 70 centesimi a 1 euro all’ora. Un ulteriore sconto è poi previsto per i parcheggi nelle zone in prossimità del porto: nelle vie Gioia, Ramusio, Colombo, Duilio e Cappellini sono sufficienti 5€ per tutto il giorno.

Ogni operatore accede su smartphone all'App di EasyPark attraverso un codice identificativo attivando, caricando il numero di targa, il ticket di sosta su richiesta dei suoi clienti. Le tariffe prevedono per la fascia diurna (dalle 8 alle 23) un prezzo di 7 euro per 10 ore consecutive (70 centesimi all’ora) o 4 euro per 4 ore consecutive (1 euro all’ora). Per la sosta notturna (dalle 23 alle 8) sarà possibile pagare un forfait di 4 euro. Al cliente non resterà che posizionare il tagliando in modo visibile nell'auto e rimborsare all'operatore il costo della sosta, che eventualmente potrà essere prolungata attraverso l'App o un ulteriore acquisto.

Nello specifico, Rimini Spiaggia Network, ma anche qualsiasi altra associazione, cooperativa o consorzio operante sul territorio riminese, può acquistare da EasyPark pacchetti di sosta del valore di 5mila e 2 mila euro, per poi cederli ai propri associati con due tipologie di scelta: il primo è composto da 25 coupon del valore di 4 euro e 15 coupon da 7 euro, per un valore complessivo di 205 euro, mentre il secondo - specifico per la zona del porto - contiene al suo interno 20 ticket da 5€, 15 da 4€ e 5 da 7€ per un costo totale pari a 195€.

“Siamo contenti – è il commento dell’Amministrazione comunale – di questo incoraggiante avvio di un progetto innovativo capace di sposare. Anche grazie all’utilizzo delle nuove forme di pagamento mobile che vogliamo incentivare e promuovere, servizi e innovazione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento