Parcheggiatori abusivi all'ospedale, la segnalazione: "In 4 si contendono i potenziali clienti"

Degrado e paura nella zona dell'Infermi: gli automobilisti costretti a versare l'obolo e agenti della Municipale assenti

Una situazione di degrado e paura per gli automobilisti che frequentano la zona dell'ospedale "Infermi" di Rimini che, oltre a dover fare i conti con la scarsità di parcheggi, si ritrovano puntualmente ad essere taglieggiati dagli abusivi che pretendono l'obolo per la sosta del veicolo. A segnalare quanto avviene giornalmente nel parcheggio in fondo a via Gaspare Stampa e un riminese che parla di "Quattro posteggiatori abusivi in un unico parcheggio che si contendono il potenziale cliente, il quale, timoroso e impaurito, non sa se reagire con un rifiuto o soddisfare la richiesta di denaro". La scena che ci si trova daventi, mentre si cerca uno stallo libero, "E' un continuo litigio tra di loro per avere la preferenza sotto lo sguardo preoccupato dell'automobilista. Non può poi mancare la nomade che, con il bambino in
braccio, importuna coloro che si trovano di passaggio".

Secondo la segnalazione, inoltre, a nulla servirebbe chiedere l'intervento della polizia Municipale perchè "L'intervento dei vigili, su chiamata, si limita ad un controllo che avviene con la macchina con i lampeggianti accesi e che, naturalmente, al loro arrivo le divise non trovano più nessuno, salvo poi riapparire subito dopo il loro allontanamento. Una presenza più costante delle forze dell'ordine, forse, eliminerebbe almeno in parte questa situazione di disagio in coloro che necessariamente devono recarsi per prestazioni o altro nel vicino ospedale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

  • Cronaca

    Dall'auto in sosta si sprigionano le fiamme, si sospetta incendio doloso

  • Cronaca

    Anziana scivola sugli scogli del porto, momenti di paura a Bellaria

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • "Dateci i soldi per la bamba", poi la furia aggressiva: tre nomadi in stato di fermo

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento