Partiti a Raibano i lavori di riqualificazione delle strade

Primo di una serie di interventi di riqualificazione del quartiere con nuovi marciapiedi, illuminazione, asfalti, verde, sottoservizi e segnaletica

Sono in corso i lavori di rifacimento ai marciapiedi di Raibano in viale Fossombrone. Questo è il primo di una serie di interventi di riqualificazione del quartiere con nuovi marciapiedi, illuminazione, asfalti, verde, sottoservizi e segnaletica. L’area interessata sarà quella delimitata  dalle vie Fossombrone, Marche e Falconara. Le prossime settimane, con condizioni meteo favorevoli, si eseguiranno le asfaltature delle strade e dei tappetini dei marciapiedi, a seguire la sostituzione dell’illuminazione pubblica con lampade a Led che, oltre all’area compresa nel progetto di sistemazione del quartiere, verrà estesa alle vie dell’Ecologia e Gradara. I lavori in corso prevedono marciapiedi più larghi, rispetto agli attuali, per assicurare ai pedoni la massima sicurezza rispetto alla circolazione dei veicoli. Sempre in via Fossombrone verranno piantumati nuovi alberi,  specie autoctone come frassini che richiedono poca manutenzione e che non danneggeranno la strada. Si metterà mano anche ai sottoservizi e, dal punto di vista della viabilità lenta, alla realizzazione di due nuovi tratti di piste ciclabili: dal sottopasso dell’autostrada in viale dell’Ecologia a viale Fermo e in via Falconara fino a via San Leo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza: "Calano i furti negli appartamenti"

  • Cronaca

    Armato di taglierino rapina banca nel cuore del centro storico

  • Cronaca

    Rapina al supermercato, nella fuga il malvivente getta il bottino

  • Cronaca

    Scacco al lavoro nero, 22 imprenditori pizzicati con 98 dipendenti irregolari

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto, il sisma avvertito in tutta la Romagna

  • Barba, capelli e cocaina: il barbiere a capo della banda di pusher

  • Anche mamme coi neonati si rifornivano di cocaina dai pusher della Valmarecchia

  • Souvenir della II Guerra Mondiale: in casa 100 mitragliatrici e decine di bombe e granate

  • Scippata nel Borgo San Giuliano, la vittima insegue il ladro e lo sperona in bici

  • Precipita dal quarto piano, 35enne si salva dalla caduta di oltre 12 metri

Torna su
RiminiToday è in caricamento