Partito il programma 2018 di L'arboreto Teatro Dimora di Mondaino

La struttura luogo di eccellenza per formazione e produzione di nuove opere delle arti sceniche

Otto residenze artistiche, tre laboratori, 2 progetti speciali. Ha già preso il via il programma di attività 2018 di L’Arboreto-Teatro Dimora di Mondaino (Rn), luogo centrale per la scena contemporanea italiana e internazionale e da 21 anni attivo nell’ambito dello studio, ricerca, creazione, formazione e produzione di nuove opere delle arti sceniche, sostenuto da Regione Emilia-Romagna, Mibact e dalla Commissione Europea - Europa Creativa.

Il programma della stagione, che ha già al suo attivo la residenza a gennaio e il successo dell’anteprima di Panorama, il nuovo lavoro di Motus, con gli attori della Great Jones Repertory Company di New York, comprende danza, teatro, performing arts e si divide tra residenze creative, laboratori di formazione, incontri di approfondimento, spettacoli e prove aperte. Le strutture di lavoro (Teatro Dimora) e di convivio (Case Foresteria) accoglieranno quest’anno numerosi artisti, per attività di residenza e formazione, teatro e danza, tra cui Motus, Great Jones Repertory Company (New York), Alessandro Sciarrroni, Daria Deflorian e Antonio Tagliarini ,Vincent Longuemare, Silvia Gribaudi, Armando Punzo.

“Nell’anno europeo del patrimonio culturale abbiamo ferma intenzione di valorizzare e promuovere il sistema artistico di qualità dell’Emilia-Romagna– afferma l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti– rafforzando contemporaneamente il senso di comunità degli attori delle politiche culturali e degli operatori regionali e sviluppando la conoscenza e la fruizione della cultura. Questo obiettivo– continua l’assessore– troverà espressione nella campagna di comunicazione “EnERgie Diffuse- Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità”, che valorizzerà le eccellenze di realtà istituzionali e non, del nostro territorio, in cui certamente rientrano le attività de L’arboreto - Teatro Dimora”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’arboreto Teatro Dimora- racconta il direttore artistico, Fabio Biondi- interpreta con originalità il grande valore della cultura della provincia italiana che nel tempo è riuscita a costruire progetti di qualità, indispensabili a mantenere vivo e fecondo l’intero sistema nazionale del teatro e della danza. Da molti anni, il nostro impegno sulle residenze creative è stato riconosciuto come una delle eccellenze del panorama italiano e internazionale, capace di rinnovare la scena del presente e suggerire nuove modalità di lavoro e di creazione. L’Arboreto di Mondaino è stato infatti capace di costruire diversi progetti di rete condivisi dalle più importanti realtà nazionali e internazionali e nel 2016 ha ricevuto il Premio Ubu come miglior progetto speciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Malore fatale in mare, turista perde la vita sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento