Passaggi a livello in tilt nella zona di Igea a causa della forte pioggia

Oltre un'ora di disagi per passeggeri e vetture a causa del malfunzionamento del sistema di distanziamento automatico dei convogli ferroviari che ha costretto i treni a procedere a vista lungo la linea Rimini-Ravenna

La forte pioggia di lunedì ha causato parecchi disagi anche alla circolazione dei treni sulla linea Rimini-Ravenna coi passaggi a livello, quattro nella zona di Igea, andati in tilt provocando il rallentamento dei treni e pesanti disagi per gli automobilisti che dovevano attraversare le rotaie. In particolare, ad essere andato ko è stato il sistema automatico del distanziamento dei convogli ferroviari che, verso le 13.15, è finito fuori uso. Sono subito scattate le procedure di emergenza previste per queste evenienze: la circolazione ferroviaria non è stata bloccata ma, all'altezza dei passaggi a livello, i treni hanno proceduto a vista per verificare che le sbarre fossero abbassate e che non ci fossero veicoli in transito. La situazione è stata ripristinata verso le 14.40 e, in tutto, sono stati 5 i convogli interessati da ritardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Vacanza tragica, 17enne muore annegata durante un bagno all'alba

  • Coronavirus, 7 nuovi casi nel riminese: quattro rientrati dall'estero

Torna su
RiminiToday è in caricamento