Paurosa caduta per il pilota riminese Fabio Menghi sul circuito di Phillip Island

Trasportato in elisoccorso nel nosocomio australiano in seguito al brutto incidente avvenuto all'altezza della curva 11

Nella mattinata del 23 febbraio, durante la seconda giornata di test pre-stagionali, il pilota debuttante rimininese in WorldSBK Fabio Menghi è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Melbourne a seguito di un brutto incidente avvenuto all'altezza della curva 11 sul tracciato di Pillip Island. Il pilota italiano 30enne, che era in sella alla sua Ducati 1199 Panigale R, ha riportato un infortunio serio nella caduta ed è stato trasportato all'Alfredo Hospital, a Melborune, dove i medici hanno confermato la frattura dell'acetabolo sinistro e sospetta dislocazione dell'acromion claveare alla spalla sinistra. Menghi era accompagnato in Australia dal padre Valerio Menghi, nonché proprietario del VFT Racing team. Per il pilota riminese la trasferta Australiana si può considerare finita. La speranza è di poterlo rivedere in sella alla sua Ducati magari già in Thailandia. Dal suo letto nel nosocomio australiano, Menghi ha subito rassicurato tutti con un videomessaggio su Facebook: "non preoccupatevi che l'erba cattiva non muore mai! - ha scritto il pilota. - Peccato, dopo solo qualche turno sulla mia Ducatina ero già competitivo... oggi ho fatto un giretto in elicottero!"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lo spacciatore consegna a domicilio facendosi portare dal taxi

  • Cronaca

    Geloso della fidanzata che lavora nel night, cerca di dar fuoco al locale

  • Cronaca

    Controllati i frequentatori delle sale scommesse, quasi la metà erano pregiudicati

  • Sport

    Lontano dal "Neri" non si vince: il Rimini ko contro la Samb

I più letti della settimana

  • Camion danneggia il cavalcavia: Statale 16 Adriatica chiusa in entrambe le direzioni

  • Nell'ospizio degli orrori gli anziani lasciati senza cibo e nella sporcizia

  • Tragedia sulle strade, ciclista muore travolto da un mezzo pesante

  • Natale e Capodanno "bollente": le coppie cercano l'eros a Saludecio

  • La "collina degli orrori", scoperto ospizio dove gli anziani venivano maltrattati

  • Nella sua scuderia di lucciole anche moglie e sorella mandate in strada a prostituirsi

Torna su
RiminiToday è in caricamento