Paziente bisognoso di cure fugge dal pronto soccorso, rintracciato dalla polizia

L'uomo, che in passato aveva già manifestato intenti suicidi, è stato trovato nella propria abitazione

Nella notte tra mercoledì e giovedì, verso le 2, la sala operativa della Questura di Rimini è stata allertata per un paziente con problemi mentali che si era allontanato dal pronto soccorso dell'Infermi. Sul posto è intervenuta una Volante e, gli agenti, hanno raccolto dai sanitari le informazioni sullo scomparso che necessitava di cure. Sono così partite le ricerche e, il fuggitivo, è stato rintracciato nella propria abitazione in compagnia del figlio. L'uomo, che altre volte aveva manifestato intenti suicidi, è stato convinto dagli agenti a recarsi, per il suo benessere, nuovamente in ospedale dove gli sarebbero state somministrate le opportune cure mediche. Richiesto l’intervento sul posto di una ambulanza, il fuggitivo è stato preso in consegna dai sanitari e trasportato al pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento