Pistola in faccia a titolare, dipendenti e clienti: rapinata la farmacia

Il malvivente solitario è entrato in azione nel tardo pomeriggio di mercoledì portando via tutto l'incasso della giornata

Momenti di paura per il titolare della parafarmacia di Poggio Torriana, i tre dipendenti e alcuni clienti che si trovavano ancora all'interno. Intorno alle 19 un malvivente, armato di pistola e col volto coperto, è entrato in azione per rapinare l'incasso della giornata. L'uomo, in un lampo, ha estratto una pistola puntandola contro il titolare costringendolo ad aprire la cassa. Dopo aver arraffato i contanti, oltre 2mila euro, il rapinatore è fuggito facendo perdere le proprie tracce mentre, dalla parafarmacia, è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto i carabinieri. Sono in corso le indagini degli inquirenti dell'Arma, che hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che i fotogrammi abbiano catturato elementi utili per identificare l'autore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Marquez vince a casa di Rossi: "Avevo una motivazione in più". E alla festa del podio viene fischiato

Torna su
RiminiToday è in caricamento