Preparano la conserva di pomodoro e mandano in cenere il capanno

Una densa fume nera quella che si è levata nel cielo di Rimini nella prima serata di martedì facendo accorrere vigili del fuoco e forze dell'ordine

Momenti di paura, nella prima serata di martedì, per una famiglia di via Galla Placidia a Rimini, che ha perso il controllo del fuoco utilizzato per far bollire la conserva di pomodoro. L'allarme è scattato poco prima delle 20 quando, in cielo, si è levata una densa colonna di fumo che ha messo in subbuglio residenti, forze dell'ordine e vigili del fuoco che sono accorsi nella via all'intersezione con la Statale 16 Adriatica. A causare l'incendio, secondo i primi accertamenti, un fuoco di braci utilizzato dalla famiglia per far bollire i pomodori e realizzare le conserve. Le fiamme, fuori controllo, hanno attaccato un capanno agricolo e si sono attaccate alle pareti distruggendo completamente la struttura. Sul posto sono accorse tre squadre dei vigili del fuoco oltre a una pattuglia della polizia Stradale, per regolare il traffico, e una pattuglia dei carabinieri. Il rogo ha causato solo danni alla struttura mentre nessuno dei presenti è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. Il denso fumo è arrivato fino alla zona mare di Viserba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento