Presentato il calendario sportivo e commerciale 2019 del Misano Circuit

Dalle spettacolari gare su 2 e 4 ruote alle tante novità che l'autodromo mette in capo per quest'anno

Sono già caldi i motori di MWC in vista della stagione sportiva 2019, che si annuncia all’insegna dei grandi eventi internazionali, con tanti vantaggi per chi si assicura in anticipo i biglietti e un messaggio forte orientato alla sostenibilità ambientale. ‘Prima acquisti e meno spendi!’ riassume le tante opportunità e scontistiche previste anche per la stagione 2019. Già attiva l’offerta più conveniente: “Emozioni al quadrato” con scadenza 11 febbraio 2019. Fino a quel giorno sarà possibile assicurarsi, al prezzo speciale di 90 euro, l’accesso per la giornata di domenica alla MotoGP nelle aree prato e al WorldSBK nelle tribune A-B-C, con possibilità di assistere alle due gare in programma (novità 2019).

Per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini (13-15 settembre 2019), queste sono le promozioni previste: Promo Family Prato consente l’ingresso nel settore Prato a bambini fino a 12 anni al prezzo giornaliero di 1 euro; Promo Family Tribuna consente invece l’ingresso in tribuna ai bambini fino a 12 anni al prezzo giornaliero di 5 euro; Promo Friend riguarda tutte le tribune e aggiungendo 15 euro all’ingresso della domenica si può accedere anche al sabato (questa promozione scadrà l’11 febbraio 2019). Dal 21 al 23 giugno tornerà a Misano World Circuit il grande spettacolo del mondiale per derivate nel World Superbike Championship Riviera di Rimini Round, che a Misano quest’anno taglierà il traguardo prestigioso delle 55 corse. Il Marco Simoncelli è sul podio dei circuiti mondiali per numero di gare ospitate. E’ attivo lo step di sconto al 25% in vigore sino al 28 febbraio 2019 per favorire la presenza nelle due giornate, quindi per assicurarsi la visione delle tre gare previste (novità nel format 2019 con gara1 al sabato alle 14.00, gara2 sprint la domenica alle 11.00 e gara3 la domenica alle 14.00). Promo Friend: aggiungendo 15 euro all’ingresso della domenica si può accedere anche al sabato nei settori Prato e tribune A-B-C.  Confermati gli sconti per le donne (ulteriore 10%), e ridotto tesserati FMI e ragazzi fra 13 e 16 anni.
Promo Family: gli under 13 potranno entrare in circuito con biglietto da un euro.

Fissata la data ufficiale: il prossimo Misano Grand Prix Truck 2019 si svolgerà il 25 e 26 maggio al circuito Marco Simoncelli. Il grande evento di Misano, che lo scorso anno richiamò 42.811 visitatori all’insegna di spettacolo, business e internazionalità, propone anche la novità che mira allo scopo di valutare, oltre all’impatto economico prodotto dall’evento, anche le potenzialità future di una sua espansione. Misano World Circuit ha definito con questo obiettivo una partnership con Campus di Rimini dell’Università di Bologna, in particolare il corso Business administration & management, curriculum in service management.

Il DTM tornerà a Misano World Circuit nel 2019, dal 7 al 9 giugno. Non si è ancora spenta l’eco del successo delle gare di quest’anno, col regalo del ritorno in pista di Alex Zanardi, la splendida vittoria di Mick Schumacher in Formula 3 ed il concerto di Gianna Nannini, che tutto l’impegno organizzativo di MWC insieme a ITR è proiettato sul prossimo appuntamento, che sarà la terza gara della stagione, mentre il debutto è confermato ad Hockeneim il 3-5 maggio. Quattro le piste fuori dai confini tedeschi: Misano, Assen, Brands Hatch e Zolder. L’anticipo della data rispetto allo scorso anno è un’importante novità e coincide con la Pentecoste, tradizionale periodo nel quale i tedeschi amano fare un periodo di vacanza. Due novità importanti per il 2019: l’arrivo in pista della Aston Martin che si aggiungerà ad Audi e BMW, e il debutto della nuova Serie W, campionato femminile con un premio finale da 1,5 milioni di dollari. A Misano World Circuit sarà possibile assistere anche a questo campionato, insieme alla spettacolare Formula 3. Infine, nel 2019 si correrà nel pomeriggio per esigenze televisive. L’avvio delle prevendite rende possibile acquistare il biglietto scontato. Tre le categorie: Tribuna Centrale, Tribune A-B-C e Prato. Tutte le tipologie di biglietto consentono l’ingresso al paddock. Facilitazioni per l’ingresso dei bambini: fino a 6 anni l’ingresso è gratuito; da 7 a 14 anni sono previste facilitazioni nei Pacchetti Family con ingresso a 5 euro o gratuito.
 

Un’altra novità del palinsesto 2019 sarà la manifestazione Motor Legend Festival nel 2019, dal 26 al 28 aprile 2019. Sarà una vera festa dei motori, a due e quattro ruote, che coinvolgerà il pubblico in tre giornate colme di eventi motoristici: venerdì 26 concentrati nel del paddock con incontri, mostre e iniziative, mentre sabato 27 e domenica 28 aprile sarà la pista il cuore della attività. Eventi che coinvolgeranno anche la vicina Repubblica di San Marino, con la sua grande passione per i motori e per i rally. Tre giorni dedicati alla storia, allo sport, al costume, ai miti delle due e delle quattro ruote, in pista con tanti grandi campioni e personaggi famosi. Oltre allo spettacolo anche una parte riservata alla competizione, con una originale gara di kart che vedrà coinvolti grandi personaggi e i loro figli.

Novità 2019: Misano World Circuit sarà sede del Porsche Festival, in programma il 5 e 6 ottobre 2019. Un intero weekend dedicato al brand e alla sportività che coinvolgerà clienti, Centri Porsche, Porsche Club, partner e tutti gli appassionati del brand. La Casa di Zuffenhausen sta preparando attività esclusive per la quinta edizione del Festival, durante il quale avverrà la celebrazione delle auto che hanno fatto la storia di Porsche e di quelle che raccontano la leggenda sulle strade di tutti i giorni, con la passione protagonista assoluta.

Rinnovata anche per il 2019 la partnership con Goodyear Dunlop sulle giornate di Prove Libere moto organizzate dal Circuito, con assistenza gomme in occasione di tali date e disponibilità di premio pneumatici Dunlop nella raccolta punti. Da una collaborazione con la Fondazione AMisano, nasce una particolare opportunità per i turisti che arrivano a Misano Adriatico e sulla Riviera di Rimini.
Viene in sostanza messa a sistema una domanda che sempre più spesso emerge, quella di poter vistare il circuito intitolato al grande Marco Simoncelli. La visita prevede una parte inziale che consente al pubblico di immergersi nella storia dell’impianto e comprenderne la sua collocazione in un territorio – la Motor Valley e in modo particolare la Romagna – con grande vocazione motoristica. Si possono ammirare sin da subito il paddock e i box, ma anche la pit lane e il muretto. Dall’alto della palazzina box, una visuale ampia consente di ammirare la pista di flat track, le principali tribune teatro del tifo dei mondiali MOTOGP e SBK, il semaforo di partenza e alcune delle curve del circuito, oltre al medical center, ristorante e tribune con impianto fotovoltaico. Il percorso continua poi attraverso la Galleria dedicata a Marco Simoncelli per portare i visitatori sempre più nel cuore pulsante dell’impianto, la nuova race control, inaugurata nel 2018 e fiore all’occhiello del Misano World Circuit. Qui verrà spiegato come funziona la gestione di una gara di moto/auto dal dietro le quinte, chi lavora in direzione gara, come si gestisce una situazione di emergenza e tutte le persone coinvolte nell’organizzazione di eventi come ad esempio MOTOGP e SBK o il campionato europeo di Truck.

Dalla direzione gara ci si sposta poi nella grande sala stampa, in cui ogni anno i più prestigiosi media si ritrovano per raccontare cosa accade nei weekend di gara. Qui si possono vedere la cabina commento dello speaker, si parla dei commentatori tv e si illustra ai visitatori anche la grande attenzione che il circuito da sempre ha per l’ambiente e la sostenibilità. Irresistibile è poi il momento in cui ci si sposta sul podio del Misano World Circuit, dal quale i grandi campioni come Rossi, Dovizioso, Marquez, Lorenzo e tanti altri si affacciano per salutare i fan dopo aver ritirato il prestigioso trofeo. Grande novità 2019! Per i visitatori più appassionati ci sarà la possibilità, alla conclusione della visita, di calcare le tracce dei grandi campioni e percorrere così i 4.226 mt della pista internazionale a bordo di biciClette messe a disposizione dal circuito. Dalla curva della Brutapela alla Quercia e si continua poi sino al Carro, passando per il curvone del Tramonto, un’occasione imperdibile per ammirare anche le grafiche del noto designer Aldo Drudi che dal 2017 sono tratto distintivo del circuito di Misano. 58 emozionanti minuti durante i quali si vive il circuito da dentro, durante i quali si vedono ambienti esclusivi dove possono accedere unicamente gli addetti del settore. Un percorso da non perdere attraverso il mondo racing e le sue tecnologie di uno dei più prestigiosi impianti al mondo.

NUOVA PARTNERSHIP CON FORINI PETROLI - La Forini spa è un'azienda che opera nel settore della logistica e commercializzazione di prodotti petroliferi dal 1933, nel corso degli anni ha maturato esperienza anche nel settore della chimica creando una nuova business unit. Quest'ultima è caratterizzata da una costante ricerca e sviluppo da parte del gruppo Forini al fine di formulare carburanti sempre più prestazioni ed in linea con le nuove esigenze delle case costruttrici di motori ottenendo così grande apprezzamento dei suoi clienti. La vision board del gruppo Forini è quella di dare sempre al cliente finale il massimo valore aggiunto possibile e per questo la caratteristica principale dell'azienda è quella di una spiccata dinamicità in questa direzione ricercando fonti di miglioramento in diversi ambiti trasversali per elevare in modo importante la qualità dei prodotti e dei servizi offerti. L'anima "glocale" della Forini, ovvero calare il pensiero globale sulle realtà territoriali specifiche dimostra come l'azienda sia orientata al cliente che viene visto non come un numero, ma come una realtà dinamica che ha assoluta necessità di un fornitore/partner che lo faccia evolvere nelle sue scelte.

“Il prestigioso accordo fatto tra il gruppo Forini – commenta l’Amministratore Delegato Alberto Forini - ci inorgoglisce e ci stimola a proseguire nel nostro cammino di maniacale ricerca della qualità. Lo sforzo in ricerca e sviluppo che abbiamo fatto in questi anni avrà la sua naturale applicazione al mondo del racing nel quale MWC è un punto di riferimento a livello internazionale. Questo co-brand da sicuramente lustro al nostro marchio e nello stesso tempo assicura ai clienti del circuito la vicinanza di un fornitore di carburanti prestazionali non facilmente trovabili nel mercato tradizionale, inoltre la grande novità di questo format è che la benzina 102 ottani sarà resa disponibile anche dall' erogatore del punto vendita”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sport in lutto, addio a "Rino" Zangheri: Rimini perde un pezzo di storia

  • Sport

    Il derby sorride al Rimini: tre punti presi con merito contro l'Imolese

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • Urla disperate dal terrazzo: "Il mio compagno mi sta minacciando con una pistola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento