Principio d'incendio ai contatori elettrici, intervengono i vigili del fuoco

L'allarme è scattato nel cuore del centro storico di Rimini, sul posto intervenute due squadre dei vigili del fuoco

Foto archivio

L'allarme è scattato verso le 13 quando, nell'androne di un palazzo al civico 16 di piazza Tre Martiri a Rimini, si è sviluppato un principio d'incendio. Il rogo si è sviluppato nella stanza che ospitava i contatori dell'Enel e, sul posto, sono accorse due squadre dei vigili del fuoco. Per permettere lo spegnimento dell'incendio, è stato necessario staccare l'erogazione della corrente elettrica e, sia il palazzo che i negozi sottostanti, sono rimasti al buio. Terminato il lavoro, e messo in sicurezza l'ambiente, sono intervenuti i tecnici dell'Enel per riparare i danni e cercare di riallacciare la corrente.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento