Qualità dell’Aria, quelle del 13 e del 20 gennaio saranno domeniche ecologiche

Entreranno in vigore le limitazioni alla circolazione previste su tutto il territorio comunale per gli autoveicoli e veicoli commerciali

Tra le misure previste dal Piano Aria Integrato Regionale, entrano in vigore nelle domeniche del 13 e del 20 gennaio prossimo, le limitazioni alla circolazione per la riduzione dell’inquinamento atmosferico. Due Domeniche ecologiche in cui, dalle ore 8,30 alle ore 18,30, entreranno in vigore le limitazioni alla circolazione previste su tutto il territorio comunale per gli autoveicoli e veicoli commerciali a benzina Euro 0 ed Euro 1, gli autoveicoli e veicoli commerciali diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3, i ciclomotori e motocicli Euro 0, Si ricorda che dalle limitazioni, oltre alla SS16 e alle strade di confine, sono esclusi i tratti della viabilità urbana che consentono l’accesso ai parcheggi scambiatori e alle strutture di ricovero e cura come, ad esempio, l’intero tratto da via Losanna a via Emilia, meglio conosciuto come “Fila Dritto”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronto il trasloco della Questura, Gnassi: "Noi facciamo i fatti"

  • Cronaca

    Bollette del gas, Federcomsumatori: "Sgr controlli i contatori e rateizzi gli importi"

  • Cronaca

    Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Cronaca

    Malviventi in azione, rubate le slot machine in un bar

I più letti della settimana

  • Rispuntano sul web foto e film hard della Sarti, si scatena il revenge porn

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Ubriachi di gas: "Riscaldamento spento, ma arriva la bolletta da 300 euro, Sgr annulla la fattura"

  • Ennesimo incidente all'incrocio maledetto, il comitato chiede più sicurezza

  • Spaccio di cocaina al Coconuts, chiesta la condanna dei fratelli Paesani

Torna su
RiminiToday è in caricamento