Quercia secolare finisce sui cavi elettrici, dieci famiglie restano al buio

Il forte vento di domenica ha fatto crollare alcuni pesanti rami dell'albero sulla linea della media tensione

Il forte vento di domenica ha causato non pochi problemi nell'entroterra riminese con i rami di una quercia secolare che sono crollati su una linea elettrica causando l'interruzione dell'energia. Il problema si è verificato, verso le 13.15, a Casteldelci e, sul posto, sono intervenuti sia i vigili del fuoco che il personale dell'Enel. La linea elettrica serviva una decina di famiglie che, per tutta la giornata, sono rimaste al buio per permettere di mettere in sicurezza i cavi e rimuovere gli altri rami pericolanti. Con l'arrivo della sera, i lavori si sono dovuti interrompere e, solo nella giornata di lunedì, la situazione verrà ripristinata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intenso temporale al largo, si formano due trombe marine: ecco lo spettacolo naturale

  • Cronaca

    Ragazzino in coma etilico collassa in mezzo alla strada

  • Cronaca

    Quinta edizione da record per Al Méni, appuntamento per il 2019

  • Cronaca

    Topo della battigia finisce nella rete dei carabinieri dopo il colpo

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Fiamme nella notte, incendio alla "Torre della Streghe" di San Giovanni in Marignano

  • Ultimo tuffo fatale, alla fine della vacanza turista perde la vita in mare

Torna su
RiminiToday è in caricamento