Quercia secolare finisce sui cavi elettrici, dieci famiglie restano al buio

Il forte vento di domenica ha fatto crollare alcuni pesanti rami dell'albero sulla linea della media tensione

Il forte vento di domenica ha causato non pochi problemi nell'entroterra riminese con i rami di una quercia secolare che sono crollati su una linea elettrica causando l'interruzione dell'energia. Il problema si è verificato, verso le 13.15, a Casteldelci e, sul posto, sono intervenuti sia i vigili del fuoco che il personale dell'Enel. La linea elettrica serviva una decina di famiglie che, per tutta la giornata, sono rimaste al buio per permettere di mettere in sicurezza i cavi e rimuovere gli altri rami pericolanti. Con l'arrivo della sera, i lavori si sono dovuti interrompere e, solo nella giornata di lunedì, la situazione verrà ripristinata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Politica

    Scandalo dei rimborsi a 5 stelle: Giulia Sarti si autosospende dal Movimento

  • Cronaca

    La lunga notte di Andrea De Girolamo: ascoltato per 5 ore dal pubblico ministero

  • Cronaca

    Nuovo guard-rail sull'Adriatica: modifiche alla viabilità

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Il folle inseguimento ai 150 chilometri all'ora si conclude con uno speronamento

  • La Cina fa "shopping" a Rimini: colosso acquisisce il 75% di Masterwood

  • Abbandonati a loro stessi nel canile tra fango, feci e strutture fatiscenti

  • Novità per il Fascicolo sanitario elettronico: medico e pediatra si cambiano con un click

  • Il Generale Inverno torna a colpire: in arrivo neve sulla costa e forti venti

Torna su
RiminiToday è in caricamento