Quercia secolare finisce sui cavi elettrici, dieci famiglie restano al buio

Il forte vento di domenica ha fatto crollare alcuni pesanti rami dell'albero sulla linea della media tensione

Il forte vento di domenica ha causato non pochi problemi nell'entroterra riminese con i rami di una quercia secolare che sono crollati su una linea elettrica causando l'interruzione dell'energia. Il problema si è verificato, verso le 13.15, a Casteldelci e, sul posto, sono intervenuti sia i vigili del fuoco che il personale dell'Enel. La linea elettrica serviva una decina di famiglie che, per tutta la giornata, sono rimaste al buio per permettere di mettere in sicurezza i cavi e rimuovere gli altri rami pericolanti. Con l'arrivo della sera, i lavori si sono dovuti interrompere e, solo nella giornata di lunedì, la situazione verrà ripristinata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gregge attaccato dai lupi nell'entroterra riminese, è strage di animali

    • Politica

      Riccione, il sindaco sfiduciato. Finisce l'era Tosi: "Volevamo rilanciare la Perla Verde"

    • Cronaca

      Gnassi: "Sul campo rom basta cavalcare la vicenda in chiave strumentale"

    • Cronaca

      Su Facebook offre lavoro in una nota clinica in cambio di sesso

    I più letti della settimana

    • Folle inseguimento nella notte, distrutte 2 auto e feriti 4 carabinieri

    • Far West alle Befane, ladri tentano di investire guardia che è costretta a sparare

    • Malviventi in azione nella notte, guardia giurata spara contro i banditi

    • Ritrovato il corpo nudo e senza vita di una donna lungo il Marecchia

    • Macabro ritrovamento lungo il Marecchia: identificato il corpo senza vita

    • Violenta rapina in gioielleria: addetta malmenata dal malvivente

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento