Ramo sulla linea elettrica, treni fermi per oltre due ore tra Rimini e Ravenna

E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza la zona e permettere ai convogli di ripartire

Serata di passione, quella di lunedì, per i passeggeri della linea ferroviaria Rimini-Ravenna che si sono trovati alle prese con un ritardo dei treni di oltre 2 ore e mezza. A causa del maltempo, verso le 18 un grosso ramo è caduto sulla linea elettrica a Rivabella, all'altezza di via Codroipo, provocando la sospensione dell'energia e, per sicurezza, il blocco dei convogli intransito in entrambe le direzioni. Sul posto, oltre al personale di Trenitalia, sono intervenuti i vigili del fuoco di Rimini che hanno operato per mettere in sicurezza la zona e eliminare il ramo. Solo dopo le 22, una volta terminate le operazioni, la circolazione ferroviaria è potuta ripartire.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lo spacciatore consegna a domicilio facendosi portare dal taxi

  • Cronaca

    Geloso della fidanzata che lavora nel night, cerca di dar fuoco al locale

  • Cronaca

    Controllati i frequentatori delle sale scommesse, quasi la metà erano pregiudicati

  • Sport

    Lontano dal "Neri" non si vince: il Rimini ko contro la Samb

I più letti della settimana

  • Camion danneggia il cavalcavia: Statale 16 Adriatica chiusa in entrambe le direzioni

  • Nell'ospizio degli orrori gli anziani lasciati senza cibo e nella sporcizia

  • Tragedia sulle strade, ciclista muore travolto da un mezzo pesante

  • Natale e Capodanno "bollente": le coppie cercano l'eros a Saludecio

  • La "collina degli orrori", scoperto ospizio dove gli anziani venivano maltrattati

  • Nella sua scuderia di lucciole anche moglie e sorella mandate in strada a prostituirsi

Torna su
RiminiToday è in caricamento