Ramo sulla linea elettrica, treni fermi per oltre due ore tra Rimini e Ravenna

E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza la zona e permettere ai convogli di ripartire

Serata di passione, quella di lunedì, per i passeggeri della linea ferroviaria Rimini-Ravenna che si sono trovati alle prese con un ritardo dei treni di oltre 2 ore e mezza. A causa del maltempo, verso le 18 un grosso ramo è caduto sulla linea elettrica a Rivabella, all'altezza di via Codroipo, provocando la sospensione dell'energia e, per sicurezza, il blocco dei convogli intransito in entrambe le direzioni. Sul posto, oltre al personale di Trenitalia, sono intervenuti i vigili del fuoco di Rimini che hanno operato per mettere in sicurezza la zona e eliminare il ramo. Solo dopo le 22, una volta terminate le operazioni, la circolazione ferroviaria è potuta ripartire.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arriva su Rai3 il documentario della "iena" Alice Martinelli sull'estate riminese

  • Cronaca

    A 95 anni è il più anziano atleta in attività della nostra regione

  • Cronaca

    Il torneo della Gazzetta Dream Cup finisce in una rissa tra calciatori

  • Segnalazioni

    Bike sharing a Rimini, una due ruote finita nel bacino del ponte di Tiberio

I più letti della settimana

  • Tragedia stradale sull'Adriatica: due morti nello scontro tra una moto ed una bici

  • Turista aggredito in pieno giorno, i malviventi gli strappano un prezioso Rolex

  • Operazione "Titano", verso il processo i titolari del Coconuts

  • Giostraio precipita nel vuoto, trasportato d'urgenza in elicottero al "Bufalini"

  • Montevecchi: "Al Santarcangelo Festival porcheria pseudo-culturale chiamata 'arte'"

  • Stop alla movida notturna del Marano, il Questore chiude i locali

Torna su
RiminiToday è in caricamento