Il rapinatore catturato dopo 10 anni di latitanza

Trovato in un casolare abbandonato di Monte Colombo dove l'uomo viveva in condizioni estreme, senza luce né acqua né gas

Si è conclusa nella serata di mercoledì la latitanza, durata 10 anni, di un 39enne marocchino ricercato per una pena definitiva di 3 anni e 4 mesi per rapina e lesioni personali ai danni di un'anziana. Il malvivente è stato catturato dal personale della Squadra mobile di Rimini che, nonostante il tempo trascorso, era sicuro che il nordafricano si trovasse ancora in zona. Dopo una serie di appostamenti, gli agenti sono riusciti a restringere il raggio fino ad arrivare in un casolare abbandonato di Monte Colombo dove l'uomo viveva in condizioni estreme, senza luce né acqua né gas. Circondata la struttura, il personale della polizia di Stato ha fatto irruzione nella cascina sorprendendo il marocchino, già con permesso di soggiorno scaduto e dichiarato irreperibile sul territorio nazionale, che non ha opposto resistenza. Portato in Questura per le pratiche di rito, al termine degli accertamenti lo straniero è stato trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Contributi a fondo perduto per migliorare e modernizzare negozi, bar e ristoranti

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento