Aggredisce e rapina una turista al Marano, arrestato minorenne straniero

Il parapiglia è avvenuto all'interno di uno dei locali della movida estiva durante i festeggiamenti della Notte Rosa

Parapiglia, durante la Notte Rosa, nella zona del Marano con una giovane turista aggredita e rapinata del proprio cellulare. La ragazza, all'interno di uno dei locali della movida, era stata avvicinata da un ragazzino brasiliano il quale, dopo averla strattonata e colpita al volto, le ha sfilato dalla tasca dei pantaloni il telefono cellulare. Immediatamente sono intervenuti i carabinieri di Riccione, che stavano presidiando la zona, i quali sono riusciti a bloccare il rapinatore. Portato in caserma, è emerso che si trattava di un minorenne residente a Reggio Emilia, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, che è stato arrestato mentre, la refurtiva, restituita alla turista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

Torna su
RiminiToday è in caricamento