homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Presa a calci e pugni in casa, nei guai marito e figlio

I Carabinieri di Misano Adriatico hanno denunciato in stato di libertà in concorso tra loro il marito della vittima, un pensionato di 61 anni, ed il figlio, uno spazzacamino di 31 anni

Ci sono novità relative alle indagini della donna di 53 anni ricoverata all'ospedale “Ceccarini” di Riccione con lesioni compatibili ad un aggressione. I Carabinieri di Misano Adriatico hanno denunciato in stato di libertà in concorso tra loro il marito della vittima, un pensionato di 61 anni, ed il figlio, uno spazzacamino di 31 anni, già noto alle forze dell'ordine. La donna, è stato accertato dagli uomini dell'Arma, è stata picchiata con calci e pugni nella propria abitazione.

Nella circostanza aveva riportato la frattura scomposta della settima ed ottava costa dell’emitorace sinistro nonchè lesioni ed abrasioni in varie parti del corpo, giudicate guaribili con prognosi di 30 giorni. La donna non è nuova a simili episodi. Gli uomini dell'Arma hanno infatti riconosciuta poiché già in passato aveva subito maltrattamenti dal compagno e dal figlio. Le violenze, secondo i carabinieri, sono maturate in un contesto familiare degenerato a causa della dipendenza dall'alcol della donna per la quale si sta ora cercando una struttura che la ospiti.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • M a che bravi padre e figlio anzichè aiutarla cercando una struttura adeguata alle necessità della madre/moglie la picchiano!? VERGOGNATEVI !!! mi viene da pensare che la poveretta si sia gettata nell' alcol a causa dei vostri maltrattamenti.... vi dico nuovamente VERGOGNA ! speriamo che la legge vi punisca !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vacanza macchiata di sangue: ubriaca accoltella il marito al torace

  • Cronaca

    Danni da lupo, l'assessore Caselli: "La Regione rimborsa il 100% delle domande"

  • Cronaca

    Notte Rosa e World Ducati Week: tutto esaurito a Misano

  • Cultura

    Rimini For Mutoko, conto alla rovescia per la partita della solidarietà

I più letti della settimana

  • Dramma in mare per due bambini. Finiscono sott'acqua: soccorsi dal padre, uno è grave

  • Molo Street Parade, è record: 200mila presenze e una maxi-festa sul mare

  • Si tuffa nel fiume e viene risucchiato dalla corrente: muore un 16enne

  • Molo Street Parade: due arresti per droga e una trentina di intossicazioni da alcol

  • Violenza sessuale e tanta rapina all'uscita dal locale sulla spiaggia: 4 in manette

  • Sparatoria a San Giuliano, arrestato 22enne: "E' l'esecutore materiale dell'agguato"

Torna su
RiminiToday è in caricamento